Pasta e mortadella

Un primo piatto con cui potrete andar sicuri se avete dei bambini seduti alla vostra tavola. Pochi ingredienti e tanto gusto in questa ricetta ritrovata tra i ricordi della nostra infanzia.

In una padella dai bordi abbastanza alti versate un filo d’olio EVO e aggiungete i pomodori tagliati a pezzettini. In alternativa potete sostituire i pomodori con un bicchiere di passata di pomodoro. Coprite la padella col coperchio e lasciate cuocere con un pizzico di sale e un dito d’acqua, finché non si sarà formato un bel sughetto.

Su un altro fuoco mettete una pentola piena d’acqua, salata secondo il vostro gusto, e portate a ebollizione; immergertevi dunque gli spaghetti.

Mentre la pasta cuoce, tagliate la mortadella a striscioline sottili e aggiungetela al sugo di pomodoro. Unite anche la panna da cucina e mescolate delicatamente. Lasciate cuocere a fuoco basso per circa 10 minuti, senza far rapprendere troppo il sugo.

Scolate la pasta giunta a cottura e fatela saltare insieme al condimento per amalgamarli.

Scarica l’infografica per avere sempre con te la ricetta

della PASTA E MORTADELLA

Lascia un commento