Burger buns

Dopo un viaggio in America fatto qualche anno fa, non potevamo che ricercare la migliore ricetta per i panini da hamburger e provare a replicare quelli assaggiati oltre oceano. E per noi, ovviamente, i migliori sono fatti in casa.

Questi panini sono ottimi da riempire con tutto quello che volete e per creare il vostro hamburger preferito.

Scarica l’infografica per avere sempre con te la ricetta dei BURGER BUNS

Procedimento: 

Unite in una ciotola capiente la farina, lo zucchero e il lievito di birra sbriciolato.

Aggiungete al centro il mix di latte e yogurt, un uovo intero e un tuorlo. Tenete da parte l’albume: lo useremo per spennellare i panini prima di infornarli.

Impastate nella planetaria per 1 minuto (o 5 minuti se impastate a mano) e aggiungete il burro a temperatura ambiente. Aggiungete anche il sale e continuate a impastare per altri 10 minuti.

Coprite la ciotola con della pellicola per alimenti o con un canovaccio pulito e lasciate a lievitare per circa un’ora e mezza, o finché non avrà raddoppiato il suo volume.

Una volta lievitato, dividete l’impasto in 6 pezzi. Formate 6 palline, disponetele su una teglia rivestita con la carta da forno e lasciate lievitare per altri 30 minuti.

Sbattete con una forchetta l’albume rimasto con un po’ di acqua. Spennellate i panini con questa emulsione e cospargeteli dei semi che preferite (papavero, sesamo, girasole).

Accendete il forno a 190°. Quando avrà raggiunto la temperatura, infornate i panini e fateli cuocere per 15 minuti.

 

Lascia un commento